Coltellate tra stranieri fuori da un kebab nel Monzese: un morto e un ferito

loading...


Un quarantenne ghanese è stato ucciso a coltellate da un quarantatreenne marocchino, anche lui rimasto ferito da un fendente all’addome, nella tarda serata di mercoledì a Solaro (Monza). I due, secondo quanto ricostruito dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza che indagano sull’accaduto, avrebbero litigato fuori da un negozio di kebab in Via Carlo Porta. Una lite fuori dal locale etnico, lo scontro, le ferite con i coltelli, poi la fuga in auto e l’incidente, forse causato dalle ferite rimediate nella colluttazione: è questa la prima ricostruzione fatta dagli investigatori.

Poco dopo le 23, i militari in servizio di pattuglia hanno trovato il cadavere del quarantenne all’interno di una Golf, a bordo della quale l’uomo era salito probabilmente per tentare la fuga, che aveva impattato contro un albero: il ghanese aveva una profonda ferita al torace e si trovava al posto di guida del veicolo. A poche centinaia di metri, sdraiato a terra, c’era il suo aggressore che è stato soccorso e trasportato in codice giallo all’ospedale di Garbagnate Milanese, I due, entrambi già noti alla giustizia, potrebbero avere avuto una discussione per motivi legati allo spaccio di droga.

loading...

Potrebbero interessarti anche...